Progetto d’appoggio alla riforma agraria


PROGETTO ONG/PVD/2003/065-145/PY

LUOGO: Regione Misiones, Comune San Ignacio, Paraguay

CONTROPARTE: Diocesi di San Juan Bautista de las Misiones

FINANZIAMENTO: 467.650 €

L’insediamento di Martin Rolon, dal nome di un “desaparecido” martire della dittatura militare terminata quindici anni fa, è abitato da famiglie contadine sopravissute alla terribile repressione messa in atto contro chi voleva ottenere una più equa divisione della terra.

Alcuni anni addietro, un centinaio di queste famiglie contadine senza terra hanno ricevuto dall’Istituto di Riforma Agraria, che in Paraguay si chiama Instituto de Bienestar Rural, dei lotti di terra nel Comune di San Ignacio. Purtroppo i contadini hanno avuto la nuda terra e finora non hanno potuto approfittarne per mancanza di mezzi di produzione e di finanziamenti.

Prima del progetto le famiglie vivevano in capanne precarie, senza poter coltivare i terreni e conseguentemente, ingrossando le fila dei miserabili che si accalcano attorno ai paesi ed alle città.

Attraverso il Vescovo, AseS ha conosciuto il problema ed ha elaborato un progetto della durata di due anni e mezzo con i seguenti obiettivi:
– fornire alle famiglie contadine i mezzi di produzione, la messa a coltura dei terreni e le sementi affinché possano produrre per l’autoconsumo e successivamente, per il mercato regionale;
– fornire ad ogni famiglia alcuni animali quali mucche da latte, maiali, galline, oche ecc.
– migliorare le abitazioni;
– creare una cooperativa agricola.