La Cooperazione italiana finanzia il progetto di CCS, ASeS e Istituto Oikos in Mozambico


Tra i progetti finanziati da AICS ci fa molto piacere trovare quello proposto da CCS in Partenariato con ASES e OIKOS, tramite questa attività si rafforzerà e si darà continuità alla progettualità di AseS nel sud del paese e in particolare nella zona di Maputo.

 

AID 10862 Sviluppo rurale in Mozambico e Swaziland

Con questo affidamento da parte della Cooperazione italiana vengono finanziati due distinti interventi di sviluppo rurale nella provincia di Maputo e nella zona transfrontaliera con lo Swaziland. Il primo progetto vedrà il coinvolgimento di CCS, Istituto Oikos e ASES e raggiungerà circa 400mila beneficiari nella Provincia di Maputo. Il secondo intervento, implementato da COSPE, Progetto Mondo MLAL e GVC, sarà un intervento transfrontaliero che coinvolgerà Mozambico e Swaziland, di cui beneficeranno un totale di 328mila persone. Entrambe le iniziative – del valore di 2,5 milioni di euro ciascuna – daranno continuità alla presenza storica della Cooperazione italiana nella regione meridionale del Paese.

 

Articolo originale