Incontro con padre Godfrey Manana, sacerdote della congregazione degli “Apostoli di Gesù”


La settimana scorsa si è svolto un incontro a Roma tra il presidente ASeS Cinzia Pagni, il direttore Claudio Guccinelli e padre Godfrey Manana, accompagnato dal consigliere ASeS Mario Maiorana.

Godfrey Manana è un sacerdote della congregazione degli “Apostoli di Gesù”, fondata diversi decenni fa in Uganda da due padri comboniani italiani; è inoltre il direttore di un centro multifunzionale in Uganda che segue e gestisce un asilo, una scuola, un piccolo dispensario sanitario e un centro di formazione tecnica.

Abbiamo voluto cogliere l’occasione del viaggio in italia di padre Godfrey per definire strategie di lungo periodo per una collaborazione: questa collaborazione dovrebbe portare a realizzare progetti che garantiscano l’autosufficienza e la sicurezza alimentare delle famiglie dei tre villaggi rurali che si trovano nelle immediate vicinanze del centro di Padre Godfrey.

Godfrey ci ha inoltre testimoniato la grave situazione locale a causa della forte pressione migratoria: si tratta di flussi assai consistenti di profughi dal Ruanda, dal Burundi e dal Sud-Sudan che si presentano presso il centro di padre Godfrey per soddisfare i loro bisogni primari.