ASeS dice no alla pena di morte


 NO ALLA PENA DI MORTE 

10 ottobre giornata internazionale contro la pena di morte. Come ASeS aderiamo in pieno al messaggio di questa giornata e torniamo a dire il nostro “No” alla pena capitale perchè va contro ogni nostro principio ,perchè va contro a tutto ciò per cui ci stiamo impegnando, perchè viola il diritto alla vita, perché nega ogni possibilità di riscatto, perchè non è mai stato dimostrato che abbia alcune valore deterrente, perchè uno Stato non può trovare legittimazione uccidendo in modo premeditato, perchè è una punizione che viola ogni diritto e perchè è disumana, perchè un errore giudiziario può uccidere un innocente, perchè non necessariamente conforta i parenti della vittima al contrario infligge una punizione ingiustificata ai famigliari del condannato a morte. No dunque alla pena di morte.